Italia | Veneto

Recchia

Italia | Veneto

Siamo una realtà giovane, dinamica, ma forte di una tradizione familiare ormai giunta alla quarta generazione. Era il 1906, infatti, quando Giovanni Battista Recchia acquistò una piccola proprietà a Jago, nel cuore della Valpolicella Classica, costruì la propria casa e si dedicò alla coltivazione della vite. Quando Riccardo e Roberto nei primi anni ’70 presero in mano le redini della conduzione dell’Azienda, l’estensione era limitata ma già idonea per la produzione di vini di qualità. Serietà e passione ci hanno accompagnato negli anni permettendoci di ampliare le nostre proprietà anche con l’acquisto di vigneti sul Lago di Garda. Lì vi produciamo vini tipici quali Bardolino e Custoza. I nostri vigneti in Valpolicella sono collocati in una fascia altimetrica compresa tra i 100 e i 450 m s.l.m., su pendii irregolari caratterizzati dai tipici muri a secco: le “marogne”. Coltivati a Corvina, Mulinara e Rondinella ci permettono di ottenere con buoni risultati tutti i vini della Valpolicella Classica. Punto di vanto dell’Azienda è la cantina. Nel 1995 sono iniziati i lavori di restauro e di ampliamento della struttura preesistente. Ecco quindi le fantastiche cantine con volta in tufo dove si trovano le botti in rovere per l’affinamento dei grandi rossi. La nostra produzione vinicola è sempre attenta ai gusti mutevoli del consumatore, alle mode del momento e alle richieste del mercato, ma con un occhio di riguardo alla tradizione: il vino deve rimanere espressione della terra di origine, del vigneto di provenienza.

).