Eric Taillet, nuovo partner di Partesa

Partesa firma l’accordo di importazione e distribuzione con l’importante produttore di Champagne Eric Taillet, andando così ad arricchire il proprio portfolio dei vini d’Oltralpe. Eric Taillet è tra i più autorevoli esponenti del Meunier.

All’attivo della famiglia Taillet, vignaioli da quattro generazioni, poco meno di 6 ettari vitati nella valle di Beval, zona settentrionale della Vallè de la Marne, di cui oltre 4 piantati a Meunier. Il terreno, tendenzialmente marnoso, argilloso e sabbioso, è fonte di elementi nutritivi per le vigne, una vera benedizione per le basi spumante di questa zona. Sono circa 35.000 le bottiglie prodotte all’anno.

Eric possiede vecchie parcelle, alcune datate 1950, con caratteristiche eccezionali.  Da queste uve nascono vini con forte personalità, una serie di Champagne prodotti da differenti terroirs (suolo, esposizione, microclima), unici nel loro genere ed uniti da un denominatore comune: il Meunier.

Eric è un perfezionista che conserva in ogni suo champagne una tipicità e uno stile che si riconosce al primo sorso.

Alessandro Rossi, National Category Manager Wine, racconta questa collaborazione e le opportunità per Partesa For Wine di intraprendere una partnership con Taillet "Non nasce tutto per caso, eravamo alla ricerca di opportunità da affiancare al Pinot Nero di Drappier e allo Chardonnay di Diebolt-Vallois e si è presentata questa opportunità. Tra le nostre importazioni, questa area geografica per noi è estremamente importante. Le strade si sono incrociate nel momento giusto, sicuramente sarà un bel percorso di crescita per entrambi”.

 

Eric Taillet racconta entusiasta di questa collaborazione appena nata:" Innanzitutto devo dire che questa avventura italiana sarà ricca di emozioni, per la scelta di una nuova distribuzione. E’ molto importante la stabilità e la valorizzazione della nostra presenza in un mercato come quello Italiano. Sono molto contento di questa collaborazione che inizierà presto. Ci aspetta un grande lavoro! Le cuvée top level saranno presentate nel 2023 e nel 2024. Un rinomato sommelier si unirà presto al team di Domaine Eric Taillet per supportarci maggiormente. Le aspettative e le sensazioni per questa collaborazione sono molto positive.

).