Il Vermentino Audarya si rinnova

Il Vermentino di Sardegna DOC di Audarya non si era mai visto così, finora. La nuova bottiglia in vetro trasparente permette di godere fin da subito del suo tipico colore giallo paglierino e dei suoi riflessi verdolini che caratterizzano il vitigno e il vino.

La nuova bottiglia segue di poco il restyling delle etichette dell’intera linea, un leggero cambio di immagine per attualizzare quelle che sono già dei classici e che hanno costituito una piccola rivoluzione tra i vini della Sardegna. Etichette più colorate e più distinguibili tra loro, con un nuovo sistema anche di packaging. Rimangono ferme al loro posto le figure antropomorfe in perfetto stile belle époque che hanno contraddistinto dal primo giorno la linea e la cantina.

La scelta del vetro trasparente è anche una scelta di modernità e di responsabilità sociale: il vetro trasparente è, infatti, più facilmente riciclabile rispetto a quello scuro o verde. La trasparenza è infine anche un segno verso il consumatore e le sue scelte, permettendogli di entrare immediatamente in relazione con il nostro prodotto di punta.

).