Plonerhof nuovo partner di Partesa for Wine

Partesa firma l’accordo con l’azienda Plonerhof e arricchisce ulteriormente il proprio portfolio Alto Atesino. 

La cantina Plonerhof rappresenta una realtà di recente creazione che però porta con se tradizione e artigianalità. Un tipico maso abbandonato da anni e acquistato nel 2004 da Erhard Tutzer, lungimirante innovatore che vanta un’esperienza cinquantennale nell’ambito dei vivai adibiti alla produzione di barbatelle ad uso enologico. Ora qui sorgono circa 4 ettari di vigneti dove Erhard produce vini raffinati e precisi. Oltre al Pinot Nero da cui ricava un’elegantissima selezione, troviamo importanti selezioni di Sauvignon, Riesling e Pinot Bianco che trasmettono magistralmente il proprio territorio di origine.

Alessandro Rossi, National Category Manager Wine, ribadisce quanto sia strategico per Partesa aver incluso nel proprio portfolio una cantina di territorialità e sostenibilità: "L’Alto Adige è un incredibile territorio sotto il profilo vinicolo. Avere la possibilità di sviluppare commercialmente una nuova realtà come Plonerhof, già così importante sulla carta, per noi è un privilegio. I vini prodotti da Erhard danno ancora più lustro alla nostra selezione vino, arricchendola sotto il profilo qualitativo".

).