Terra dei Re nuovo partner di Partesa

Partesa firma l’accordo con Cantine Terra dei Re per arricchire il proprio portfolio vini includendo il prezioso Aglianico del Vulture, un vino che racconta tutte le peculiarità del territorio della Basilicata.

Cantine Terra dei Re è un’azienda che nasce nel 2000 dal sodalizio imprenditoriale tra le Famiglie Rabasco e Leone. L’approccio manageriale, l’esperienza vitivinicola e la passione per il territorio rendono Cantine Terra dei Re un’azienda competitiva e al passo con i tempi, capace di investire continuamente in ricerca, formazione, innovazione e marketing.

Da sempre l’azienda si impegna a preservare e valorizzare il territorio in cui opera, adottando ritmi naturali nel pieno rispetto dell’ambiente e della sua biodiversità. Nel 2013, grazie a questo suo costante impegno, Cantine Terra dei Re riceve la sua prima certificazione internazionale per vini sostenibili con la partecipazione al progetto “MAGIS”.

Le cantine dell’azienda, interrate ad una profondità di 25 metri scavate nella roccia vulcanica, si trovano alle pendici del Monte Vulture, un antico vulcano spento della Basilicata. In questo particolare contesto, i vigneti vengono impiegati per la produzione di Aglianico ad altitudini variabili tra 300 e 500 mt s.l.m., uve a bacca bianca tra 500 e 650 mt s.l.m e Pinot Nero a quote estreme che raggiungono gli 800 mt s.l.m. Dal vitigno autoctono, che gode di particolari condizioni pedoclimatiche caratterizzate da lunghe ore di luce e forti escursioni termiche, si produce una delle migliori uve trasformate dal lavoro dell’uomo in un vino rosso nobile: l’Aglianico del Vulture.

Le Famiglie Rabasco e Leone di Cantine Terra dei Re esprimono grande entusiasmo per questo sodalizio con Partesa: "Siamo orgogliosi e molto felici di aver intrapreso questo percorso commerciale in compagnia di Partesa For Wine; attraverso il loro supporto siamo certi di poter ottenere - sotto il profilo comunicativo, commerciale e d’immagine -  importanti risultati sia per la nostra azienda agricola che per la nostra terra, il Vulture e la Basilicata, che tanto merita sia stilisticamente che paesaggisticamente".

Alessandro Rossi, National Category Manager Wine, ribadisce quanto sia strategico per Partesa aver incluso nel proprio portfolio una cantina lucana dedita a preservare elementi di territorialità e sostenibilità: "La Basilicata è un grande territorio, bellissimo da visitare, anche sotto il profilo vinicolo. I vini del Vulture non sono certo una novità, ma aziende come Terra dei Re hanno l’onere, oltre all’onore, di far percepire ancora maggiormente la potenzialità e l’eleganza dei vini qui prodotti. Con Terra dei Re completiamo un’area del sud a noi tanto cara ed importante per il panorama ampelografico".

).