Francia |

Hamelin

Francia |

Domaine Hamelin opera su una superficie di 37 ettari che si estende su tre villaggi: Poinchy, Beines e Lignorelles.  In quest’ultimo si trovano la sede sociale e la cantina. Lo Chablis  viene prodotto nei vigneti presenti in tutti e tre i villaggi in una superficie complessiva di 19,40 ettari. Quando l’annata lo permette, viene prodotta una selezione denominata 'Vieilles Vignes'. Chablis 1er Cru 'Beauroy' viene invece prodotto da un vigneto che ha un’estensione di circa 3,90 ettari, arroccato sulle pendici esposte a sud di fronte al Lago Beines. Se il terreno è un elemento chiave, molti altri fattori naturali hanno un'influenza sulla qualità, sulla tipicità e sull’espressione di un vino. L'esposizione favorevole della maggior parte dei vigneti unitamente al microclima, creano una situazione ottimale per la lavorazione dello Chardonnay. Infine, il ruolo dell'uomo è determinante nella produzione di vino. In vigna la scelta adottata da sempre è quella di ridurre al minimo l'utilizzo di prodotti per i vari trattamenti.

).