Italia | Toscana

Tenuta di Castelfalfi

Italia | Toscana

L’Azienda Agricola Tenuta di Castelfalfi nasce dalla passione per il suo patrimonio più prezioso: i 1.100 ettari di terreni fertili che la accolgono, custodi di storia, bellezza e tradizioni contadine millenarie. Dal 2013, l’impegno e gli investimenti della Tenuta hanno saputo concretizzare in un’unica realtà la profonda vocazione agricola di questo territorio, sul confine tra le province di Firenze e Pisa. Ripristino paesaggistico, salvaguardia della biodiversità e valorizzazione delle produzioni agroalimentari di qualità sono alla base della scelta di operare nel pieno rispetto dei principi dell’agricoltura biologica. I vigneti, uliveti e seminativi che danno forma al paesaggio rurale della Tenuta sono tutt’oggi distribuiti secondo l’antica maglia agraria, mantenendo fede ai saperi di un tempo e rinnovandoli con la voglia costante di migliorare e di condividere i preziosi frutti della nostra terra. Ogni autunno i 25 ettari di vigneti di Castelfalfi diventano i protagonisti: dal Chianti al Chianti Riserva DOCG, passando per il fiore all'occhiello rappresentato dal Sangiovese IGT, ad oggi la Tenuta di Castelfalfi produce sei etichette di vino biologico, oltre ad un olio extra vergine d’oliva IGP totalmente biologico che nasce dalla coltivazione di oltre 10.000 piante di olivo e dalla frangitura nel frantoio della Tenuta.

).