Italia | Emilia-Romagna

Cantina di Soliera

Italia | Emilia-Romagna

Soliera è oggi una cantina sociale. Parte di un gruppo di cantine interprovinciali che può vantare di avere lo stabilimento produttivo più importante del territorio e che affonda le proprie radici in una storia ormai centenaria. Nata nel 1923, la Cantina di Limidi (capofila del gruppo) ha incorporato nel 1957 quella di Sozzigalli, nel 1982 quella di Soliera e nel 2014 quella di Rolo. L’estensione viticola totale copre un migliaio di ettari e rende annualmente una produzione di circa 250.000 quintali di uva. La Cantina detiene il primato per la produzione del Lambrusco di Sorbara (circa il 60% dell’intera produzione di questa varietà). Da anni è in corso un progetto di zonazione che dalla riva sinistra del Secchia arriva fino a quella destra, come voleva un secolo fa la tipicità del vitigno del Sorbara. I soci sono ad oggi 422. La Cantina di Soliera conserva memorie fotografiche che testimoniano l’evoluzione di strutture e tecnologia nel corso delle diverse tappe storiche delle singole entità produttive fino all’unificazione delle quattro cantine. 

).