Italia | Trentino-Alto Adige

Bessererhof

Italia | Trentino-Alto Adige

Alla Tenuta Bessererhof si pratica la viticoltura dalla fine degli anni '50. Inizialmente l'attività si basava sul conferimento dell'uva a cantine private di Bolzano e dintorni. La vendemmia 1998 è stata la prima vinificata e commercializzata interamente da Otmar e Rosmarie Mair che costituiscono la quarta generazione di vignaioli. Le prime varietà coltivate, Pinot Bianco e Schiava, fanno parte ancora oggi dell'assortimento. La tenuta Bessererhof è la più a sud nella Valle Isarco. Si trova ai piedi dell'Altipiano dello Sciliar nelle Dolomiti. I vigneti sono situati ad una quota tra 350m ai piedi della tenuta stessa e 900m a Tiso nella Val di Funes. I terreni delle diverse giaciture conferiscono ai vini note minerali e un carattere unico difficilmente comparabile. La posizione della Tenuta Bessererhof tra le correnti fresche della Valle Isarco e il caldo della conca di Bolzano favorisce l’ideale sbalzo termico tra giorno e notte che rende i vini rossi e bianchi particolarmente intensi e fruttati. 

).